CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO

    per i dipendenti dalle autoscuole e dagli studi di consulenza automobilistica

    Art. 46 (Minimi tabellari)


    Le parti convengono di riconoscere un importo medio a regime di euro 60,00 lordi mensili parametrati al 4° livello, così suddivisi:

    - 16 euro a luglio 2017;

    - 22 euro a novembre 2018;

    - 22 euro a novembre 2019.

    Conseguentemente gli importi economici da riconoscere per tutti i livelli sono pari ad euro:

    Livello Decorrenza 07/2017 Decorrenza 11/2018 Decorrenza 11/2019 Totale
    Quadri 23,701 32,589 32,589 88,880
    V 18,488 25,421 25,421 69,330
    IV 16,000 22,000 22,000 60,000
    III 14,813 20,368 20,368 55,550
    II 14,101 19,389 19,389 52,880
    I 11,851 16,295 16,295 44,440

    Ai lavoratori in servizio alla data di sottoscrizione della presente ipotesi di accordo di rinnovo verrà corrisposta una "una tantum" di importo lordo pari ad euro 70,00.

    Tale importo sarà erogato con la retribuzione del mese di gennaio 2017.

    L'importo "una tantum" verrà proporzionalmente ridotto per il personale con contratto di lavoro a tempo parziale in relazione alla ridotta prestazione lavorativa. A tal fine non vengono considerate le frazioni di mese inferiori a 15 giorni, mentre quelle pari o superiori a 15 giorni vengono considerate come mese intero.

    L'importo non sarà considerato utile ai fini dei vari istituti contrattuali e della determinazione del trattamento di fine



    Hai una domanda?
    Inserisci sotto la tua domanda in merito a questo articolo, un nostro collaboratore ti risponderà il prima possibile.
    Please enter your email!
    Scrivi qui la tua domanda

    ©2021 Unasca - Viale di Val Fiorita, 88 - 00144 ROMA - TEL. 0654221986 - FAX 065916542 - P.IVA 01022261000 - C.F. 01969910585 | Sito: Genova Informatica

    I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.

    Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

    Approvo